Scegli una immagine Angelica e ricevi un messaggio

Scegli una immagine Angelica e ricevi un messaggio

Scegli una immagine Angelica e ricevi un messaggio

N.1:
Sei molto premuroso, ti preoccupi costantemente per le persone che ti circondano.
Ma chi, realmente, si prende cura della tua anima?
Devi fare attenzione a non donarti troppo. Il bene va anche ricevuto, di tanto in tanto.
Non smettere di brillare, di continuare ad avere negli occhi quella luce che hai sempre avuto.
Spesso, capita di dimenticarci di chi realmente siamo.

Questo accade per svariati motivi: ci lasciamo condizionare facilmente dal parere altrui e letteralmente annientare dal bisogno di compiacere e piacere agli altri.

Ma bisogna accettarsi per quel che si è, non cercare di farsi costantemente accettare per quel che si finge di essere.
Dunque, credi in te stesso.

Nel tuo amore, in quello che sei in grado di donare.

Custodisci le tue capacità, sii sempre frutto della tua bontà.

N.2:
Spesso ti senti sbilanciato, a causa dello stress e delle tante responsabilità che assumi ogni giorno.

Devi ricordare che ci sono casi in cui è necessario ripristinare il nostro naturale equilibrio.

Come puoi farlo? Staccando la spina, totalmente.

Lasciando andar via i cattivi pensieri, concentrandoti su quelli positivi.

Prova a sentirti libero: viaggia, sperimenta, emozionati dinanzi al volto puro di un bambino.

Inizia a vivere davvero, a liberarti da quella gabbia mentale in cui la società ci impone di vivere. Sentiti umano.

Essere razionali ci garantisce molto, ma garantisce anche la perdita della vera essenza della vita.

N.3:
Stai cercando di curare qualche vecchio dolore emotivo: c’è un problema che stai cercando di risolvere.

Nel momento in cui ti libererai della rabbia, del senso di colpa e di altre ferite emotive, risveglierai il tuo potere interiore e attirerai tutto ciò che desideri attirare.
Durante la tua guarigione, però, sarà necessario l’aiuto di un’anima speciale.

Una persona -che stimi molto- sarà in grado di assisterti e sostenerti costantemente.

Non temere: arriveranno tempi migliori, e riuscirai a ritrovare quel sorriso ormai spento e perso da fin troppi anni.

N.4:
Hai risolto con successo i problemi del passato.

Potresti aver recentemente affrontato qualche sfida o un’esperienza sconvolgente con una persona che, in passato, amavi molto.

Ma ora è passato: sei un po’ nostalgico, perché vorresti ripristinare tutto.

Ma la vita è fatta per vivere, va avanti e non possiamo fermarla.

Il futuro lo scriviamo noi, e tu devi scrivere il tuo.

Il cambiamento non esiste; se continuiamo a comportarci sempre allo stesso modo, le cose non cambieranno mai.

Cambia, ma soprattutto cambia il tuo modo di vedere le cose.

Il mondo non va osservato sempre in prospettiva negativa.

C’è tanta bellezza lì fuori, tanta. E tu, devi viverla! Cosa aspetti?

N.5:
La tua vita corre, veloce. Il ritmo frenetico dei tuoi pensieri non ti permette di prendere tempo per te stesso e divertirti.

Quando è stata l’ultima volta che hai fatto qualcosa per sentirti bene?

Assapora la vita. Assapora le piccole cose, quelle semplici.

Ad esempio, prepara un pasto speciale, e goditi ogni boccone!
Guarda bambini o animali mentre giocano, e unisciti a loro.

Abbraccia la persona amata, e fallo sempre.

Prenditi tempo per fare una lunga passeggiata al chiaro di luna.

E se ti senti in colpa perché ti diverti troppo, respira profondamente e ricorda che.. dovresti goderti la vita.

Accendi i tuoi sensi e connettiti con la tua essenza.

La gioia ed il piacere sono gli ingredienti base per una vita sana ed equilibrata.

N.6:
Risveglia il bambino che risiede dentro te, cerca di ritornare la persona vivace e gioiosa che eri in passato.

Hai subito svariate delusioni. Inoltre, spesso non riesci a comprendere perché le persone siano state così cattive con te.

La risposta?
Non esiste.
L’essere umano è, per natura, egoista.

Molto spesso diamo importanza univocamente a ciò che rientra nei nostri interessi, dimenticando completamente la felicità degli altri e mettendo in primo piano la nostra.

Quindi, cerca di non fossilizzarti troppo sulle opinioni altrui e su ciò che gli altri pensano/dicono di te.

Sii forte, fiero, e sincero. In questo modo, la vita stessa ti ringrazierà.

N.7:
A volte, pur di raggiungere un obiettivo, ci impegniamo al massimo.

La nostra routine quotidiana si trasforma, diventiamo macchine.

Così facendo, accantoniamo ogni tipo di interesse e ci focalizziamo solo e solamente su quell’unico obiettivo che dobbiamo portare a termine.

Aboliamo sentimenti, amore, passione, sorrisi. Diventiamo Robot, completamente.

Ed è questo che, ultimamente, ti fa del male.

Non riesci più a sentirti vivo, sicuro di te, felice. Devi ritrovare quel che sei.

E’ giusto coltivare obiettivi, ma è anche giusto non farsi condizionare totalmente dai risultati che da questi ultimi possono scaturire.

Il fallimento è un modo per vincere. Un mezzo per sentirsi più forti, più determinati e agguerriti.

Non avere timore dei tuoi fallimenti, ma fanne tesoro e vai avanti. Con il sorriso, sempre!

N.8:
Stai subendo una profonda trasformazione.

Sei riuscito a risolvere problemi del passato, e ora la tua vera natura si sta risvegliando.

Continua il tuo viaggio spirituale, lotta per l’umanità. Hai qualcosa da offrire al mondo.
L’amore è incantevole, perché può garantirci reali cambiamenti.

E tu il cambiamento lo stai attuando e creando, perché sei fatto di puro amore.

L’amore che ti porti dentro toccherà, man mano, tutti coloro che ti circondano.

Dedica più tempo alla natura, per non perdere la magia dell’Universo che risiede in te.
Hai bisogno di Amore, anche se spesso ti mostri freddo e cinico.

Sei una persona molto sensibile ed onesta. E, come tale, vorresti che anche gli altri fossero sensibili allo stesso modo.

Ma non possiamo pretenderlo: occorre semplicemente vivere, e vivere a modo proprio.

Fai sempre quel che senti di fare, vivi come credi e ama quanto vuoi.

Non farti annientare, ma vivi per “donare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Ora hai finito di rubare