Quattro segni che sei un empatico intuitivo

Quattro segni che sei un empatico intuitivo

Cominciamo dicendo che avere il dono di abilità empatiche, ha sia vantaggi che svantaggi.

Proprio come l’equilibrio di Yin e Yang, le tue migliori qualità hanno sempre la parte del tallone d’Achille.

È un dono naturale, ma proprio come tutti i doni spirituali, psichici, curativi e metafisici, devi imparare come incanalizzarli.

La definizione effettiva di un Empatico Intuitivo è quella che può “sentire realmente le emozioni, l’energia e i sintomi fisici degli altri.

Queste sono alcune caratteristiche utili a riconoscere una persona empatica.

1- Sensibilità

Gli empati possono cercare di nascondere il fatto che sono così sensibili. Lo fanno in parte per essere visti come una fonte di forza per coloro che li circondano.

Gli empatici non vogliono essere un peso, quindi nascondono le proprie emozioni.

2- Capacità di assorbire le emozioni

Un empatico può sentirsi felice quando coloro che lo circondano sono felici e triste quando sono tristi.

Gli empatici sono così emotivamente connessi con gli altri, che provano le loro emozioni come proprie.

3- Introversione

Poiché gli empatici sono costantemente in contatto con le emozioni delle persone, possono voler evitare il contatto per fare una pausa.

Trascorrere del tempo da soli, significa prendersi del tempo per riposarsi e ricaricarsi dopo essere stati emotivamente prosciugati.

4- Connessione con la natura

Se conoscete qualcuno che avverte un profondo desiderio di trascorrere del tempo tra la natura, quella persona potrebbe essere empatica.

Non c’è niente che eguali la sensazione di felicità e pace che tutti gli uomini avvertono quando sono in un bellissimo posto all’aperto.

Gli empatici sentono questa sensazione ancora più forte. La natura aiuta un empatico a ricaricare le batterie, trasmettendogli sensazioni positive.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Ora hai finito di rubare