In questa capsula di vetro si può dormire a 122 metri di altezza nel vuoto

In questa capsula di vetro si può dormire a 122 metri di altezza nel vuoto

Se ti piacciono le emozioni forti e i momenti memorabili della tua vita, potresti voler visitare Skylodge.

È un “hotel” per scalatori, composto da tre capsule trasparenti in policarbonato e alluminio, ciascuna delle quali misura 24 x 8 metri.

Per trascorrere una notte in una di esse, è necessario scalare 122 metri di una parete rocciosa nella parte peruviana delle Ande, vicino alla città di Cuzco.

Per arrivarci, è necessario assumere i servizi della compagnia turistica Natura Vive.

Che fornisce istruttori di alpinismo per i principianti, che si avvicinano agli “ospiti” per garantire la sicurezza di tutti.

E non devi preoccuparti per il tuo stomaco, poiché alla fine della salita, c’è un pasto servito all’interno di una delle capsule di notte – una cena gourmet, accompagnata da una bottiglia di vino rosso.

Il pacchetto include anche la colazione, che viene servita su una piattaforma sopra la cabina, con vista mozzafiato sulla Valle Sacra degli Incas.

Quando arriva il momento di tornare a casa, le cose diventano più facili.

Basta scorrere verso il basso la serie di linee zip che scendono lungo l’intera faccia del muro e in pochissimo tempo tornerai a terra.

Naturalmente, tutto ciò ha un costo – immaginiamo che la gestione dei raccoglitori di rifiuti dai servizi igienici debba essere un incubo logistico – ma niente di troppo esorbitante.

Il pacchetto più completo costa  circa 450$ (circa 412 euro) a persona.

Passeresti una notte a 122 metri di altezza?

Segui Life Live anche su Facebook ????

error: Ora hai finito di rubare