Dopo tre anni, la famiglia si rende conto che il loro cane è in realtà un orso bruno

Dopo tre anni, la famiglia si rende conto che il loro cane è in realtà un orso bruno

Una famiglia cinese finì per essere costretta a cedere il loro animale domestico a quattro zampe dopo aver scoperto di aver adottato un orso bruno.

La famiglia, che risiede vicino a Kunming nella provincia dello Yunnan, ha adottato quello che presumeva fosse un cucciolo di mastino tibetano.

Mentre era in vacanza nel 2016, secondo l’Independent Newspaper.

Invece, avevano portato a casa un cucciolo di orso nero asiatico in via di estinzione, che è stato portato in una struttura di cura da un rifugio per animali locale.

Il proprietario dell’animale domestico Su Mou ha informato il China News Broadcast Service.

Che la famiglia è diventata cauta non appena “Little Black” non ha smesso di crescere, consumando ogni giorno un cartone di frutta e due secchi di noodles.

È cresciuto oltre i 3 piedi di altezza e pesava circa 250 chili.

A differenza dei cani, gli orsi tendono a stare in piedi sulle zampe posteriori.

Che insieme all’insaziabile desiderio del loro animale domestico per il cibo e un fisico sempre più bizzarro, fecero notare alla famiglia il loro errore.

“Più si sviluppava, più sembrava simile a un orso”, ha spiegato il vicino Sun Yun.

Su ha confessato ai media locali di essere terrorizzata dal suo animale troppo cresciuto e spaventata da ciò che probabilmente sarebbe emerso se fosse stato notato.

Fortunatamente, la famiglia ha appreso che trattenere un animale del genere era contro la legge e ha chiesto assistenza alle autorità locali.

L’orso, che le autorità hanno confermato di essere in buona forma, continua a essere curato dal Yunnan Wildlife Rescue Center.

Il personale ha deciso di sedare l’orso prima del trasporto.

Gli orsi bruni asiatici sono una specie protetta in Cina.

Non è la prima volta che un orso bruno viene confuso per un cucciolo.

Nel 2015, un contadino nello Yunnan ha salvato da un bosco vicino quello che ha scambiato per essere un cane abbandonato.

Dopo aver notato l’errore, l’agricoltore tenne l’orso, chiamato Scorpione, in una gabbia di sua proprietà.

Lo Scorpione ( l’orso) è stato preso in carico dai funzionari ambientali dopo che le autorità sono state informate.

Segui Life Live anche su Facebook ????

error: Ora hai finito di rubare