Bisogna a volte, tagliare il filo che ci lega con la nostra anima gemella

Bisogna a volte, tagliare il filo che ci lega con la nostra anima gemella

Quando una persona si trova faccia a faccia con la sua anima gemella ed entra in un nuovo mondo di consapevolezza spirituale e amore incondizionato.

Diventa molto rapidamente chiaro che ciò che fino ad allora veniva  percepito come “amore” è in realtà solo una piccolissima parte della  esplosione del cuore come un big bang,

AMORE con la m maiuscola che la nostra anima gemella  infiamma in noi.

Diventiamo estasiati l’uno dall’altra fin dall’inizio e la vulnerabilità condivisa della nostra nudità ,questo ci permette di unire  i nostri corpi insieme ad un livello molto profondo.

Siamo in grado di cogliere scorci della bellezza infinita e dell’amore che ci circonda in ogni momento e ci sentiamo vibrati, amati, accettati e nutriti nella parte più profonda del nostro essere;

la nostra anima

Quando questo livello dell’anima si fonde con la nostra anima gemella, si aprono più canali di energia che attraversano entrambi .

Queste corde d’energia d’oro e d’argento che corrono dall’anima all’anima e dal cuore al cuore sono l’ancora vitale delle anime gemelle e non possono MAI essere recise.

Attraverso queste corde ci sentiamo l’un l’altro,  siamo attratti insieme, indipendentemente dal tempo e dallo spazio.

In effetti, la nostra anima gemella è talmente radicata nella composizione energetica di chi siamo;

che mentre attraversiamo le nostre esperienze, emozioni e crescita, queste vibrazioni vengono costantemente inviate avanti e indietro tra noi e il nostro gemello.

Inoltre, la connessione psichica e spirituale tra anime gemelle include sempre una sorta di “nido d’amore” spirituale;

come un estatico luogo di amore e beatitudine in cui i gemelli vengono per conforto e rassicurazione – il mio gemello ha definito questo “il nostro spazio interiore pieno di amore, passione e amicizia incondizionati”.

I gemelli sono anche collegati ai loro sé superiori da una corda d’argento simile che è attaccata al chakra della corona.

Perché dovremmo interrompere la connessione?

Sfortunatamente il percorso della fiamma gemella è tale che molto spesso ogni anima deve avere il tempo a parte per crescere, imparare e diventare pienamente quello che è destinato a diventare.

Dio vuole che siamo coscienti e prendiamo attivamente parte al nostro viaggio; e quindi, per rimanere in unione fisica permanente con il nostro gemello, dobbiamo diventare pienamente consapevoli del nostro stesso essere.

L’effettiva separazione fisica costringe ciascuno dei gemelli a SENTIRE e GUARDARE IN FACCIA i loro sé individuali.

Una persona non può sapere CHI è al centro della sua anima a meno che non abbia sentito una parte di sé mancante.

Il viaggio è molto complesso in questo senso, perché per unirci alla nostra anima gemella, dobbiamo renderci conto che la separazione è avvenuta in modo da poter conoscere il sé e l’anima.

Nonostante siano separati fisicamente, i gemelli devono raggiungere l’interezza interiore: entrambi dentro se stessi,

Mentre la danza eterna tra le due anime in cerca di equilibrio e interezza entra nel vivo, si traduce in una dinamica push-pull o runner-chaser, che induce molti a mettere in discussione la loro sanità mentale e a sentire che non dovremmo permettere a questa “follia” di controllaci.

Le due anime gemelle rimangono bloccati in questa situazione fino a quando entrambi imparano a completare e bilanciare le loro energie – insieme e separatamente.

Anche se i gemelli sono separati e non in contatto, entrambi devono portare la loro parte del lavoro.

Poiché le anime gemelle condividono la stessa anima, spesso sentono non solo la propria ma anche la sofferenza dell’altro – e quindi i sentimenti e le reazioni a questi sono spesso amplificati.

Spesso le nostre intenzioni sono buone quando cerchiamo di liberarci dal nostro gemello: vogliamo smettere di ferirle, i nostri partner / coniugi – e soprattutto vogliamo smettere di ferirci. Il dolore che sentiamo ci fa desiderare di scappare da loro e da noi stessi.

Dopo un po ‘ci rendiamo conto che non ci riconosciamo più.

Possiamo occupare la nostra mente e il nostro cuore con il lavoro, le cose, le altre relazioni – anche quelle buone, amorevoli, ma nella parte più profonda della nostra anima noi sappiamo ciò che manca.

Potremmo non percepirlo come funzionante fino a qualche anno dopo, quando improvvisamente ci rendiamo conto che non ci hanno mai allontanati; sono stati i nostri sentimenti di rifiuto e sentimento non amato a causare questo.

Ci viene in mente che forse il nostro gemello semplicemente non era pronto per il deep-dive in se stesso e stava solo cercando di capirlo, proprio come lo eravamo noi.

Ma ancora più importante, ci rendiamo conto che la persona da cui stiamo fuggendo è noi stessi;

non li abbiamo abbandonati, ma piuttosto il nostro Sé;

e che non importa quello che facciamo, non possiamo mai smettere di sentire la loro acuta assenza perché quel vuoto è sentito nella parte più profonda del nostro Sé.

Tagliare le corde – sbarazzarsi della connessione

Spesso il dolore della separazione e i molti ostacoli all’unione sono così insopportabili che vogliamo uscire da questa nuova “realtà”.

Inizialmente preghiamo che andrà via in tempo e possiamo tornare alla “normalità”. Intorpidiamo i nostri sentimenti nell’autoconservazione.

Poi, mentre la nostra frustrazione cresce, iniziamo a voler tagliare le corde energetiche che ci connettono alla nostra fiamma gemella.

Tuttavia, mentre possiamo conoscere tutti i metodi per tagliare le corde e averli usati con successo in passato; la connessione tra i gemelli non segue regole o ragionamenti convenzionali.

Non importa quello che qualcuno ti dice, NESSUNO, nemmeno i Gemelli stessi possono spezzare le speciali corde eterne tra di loro.

Questo è ciò che si intende per versetto biblico spesso citato  “Ciò che Dio ha unito, l’uomo non lo separi”  (Marco 10: 9) .

La Forza che li ha creati è onnipotente e indistruttibile. Il legame può essere indebolito e la loro unione finale è ritardata, ma non possono essere separati in modo permanente.

Inoltre, tagliare le corde con la tua fiamma gemella sarebbe come amputare una parte di TE.

Questo time-out potrebbe anche arrivare sotto forma di un’altra relazione, costruendo una famiglia con qualcun altro, ma senza alcuna illusione; verrai riportato alla tua anima gemella.

Quindi cosa dovrebbe succedere durante la separazione?

Se stai affrontando una separazione dal tuo gemello, allora è per una ragione.

Non solo questo, ma è inevitabile e assolutamente necessario.

Ciò significa che c’è del lavoro da fare: sia per te che per il tuo gemello.

Durante la separazione le anime gemelle devono sentirsi e riconnettersi con il proprio io interiore per poter sentire il legame con le loro anime gemelle.

Questo è difficile da iniziare. La ricerca esteriore del gemello è molto dolorosa e prima o poi sentirai che non c’è altro modo di connettersi con il gemello che raggiungere il posto più profondo nel proprio Sé interiore.

Essere separati dalla nostra anima gemella spesso lo si sente come una perdita profonda di noi stessi: così dolorosa che possiamo trovare difficile sapere cosa fare con questi sentimenti.

Prima o poi cominciamo a sentire che dobbiamo “arrenderci” al profondo processo spirituale ed emotivo che inizia a prendere posto all’interno.

Ci rendiamo conto che questo è un processo su cui non abbiamo alcun controllo.

Durante il processo, impariamo ad amare e ad accettare noi stessi, così come il nostro riflesso allo specchio: il tutto, il bene, il brutto e il cattivo.

E abbastanza sicuro; con il tempo, la crescita spirituale e la maturità, la connessione diventa semplicemente qualcosa che accetti.

Siate certi che anche se commettete tutti gli errori  e sembra che la connessione sia irrecuperabile, tutto sarà rivelato, ricompensato e perdonato – in tempo.

Anche se per molto tempo sembra che non stiamo facendo alcun progresso con il nostro gemello e il nostro percorso spirituale, l’amore tra i gemelli veri arriva con una garanzia: ti trasformerà.

Ciò significa che anche senza rendersene conto, entrambi i gemelli sono ora su un sentiero spirituale e verrà il giorno in cui entrambi vorranno essere pienamente se stessi, e questo include avere di nuovo il gemello nella tua vita.

Per qualsiasi cosa tu o qualcun altro dica o faccia, ci sono legami spirituali infrangibili e corde sotto la protezione divina che non possono e non saranno recise.

Nel frattempo, mentre sei tenuto in disparte, sei sempre libero di esprimere come ti senti e cosa stai scegliendo in questo momento.

Non importa quali siano le tue ragioni, l’anima del tuo gemello ti ama così tanto che qualunque cosa tu scelga, l’anima sa che è per amore.

Tutti noi abbiamo il nostro processo di crescita spirituale ed emotiva e nessuna scelta è mai giusta o sbagliata, ma piuttosto un altro segno di spunta nell’elenco delle lezioni necessarie da apprendere;

tutti conducono verso la nostra ultima unione con il nostro unico vero amore.

error: Ora hai finito di rubare