6 semplici modi per rimuovere l’energia negativa da casa tua

6 semplici modi per rimuovere l’energia negativa da casa tua

L’energia può rimanere bloccata negli angoli, sugli scaffali, sopra le scale e ovunque

Le nostre case e i nostri luoghi di lavoro devono essere luoghi sicuri dove riposare e creare.

Avere un posto dove ti senti a tuo agio e potenziato, per fare ciò che ritieni giusto, è cruciale per la nostra salute mentale e spirituale.

Il tuo posto di lavoro non dovrebbe essere una cella di prigione, ma una piattaforma per esprimerti e creare nuovi aspetti.

Questi spazi possono intrappolare l’energia negativa o talvolta crearla.

Questo non è né produttivo né salutare.

Di seguito sono riportati alcuni modi per proteggere il tuo spazio e trasformare le energie in base alle tue preferenze.

Batti le mani intenzionalmente

L’energia può rimanere bloccata negli angoli, sugli scaffali, sopra le scale e ovunque.

Per respirare la vita nella tua zona, cammina cercando di percepire energia stagnante o negativa.

Quando senti quella presenza, batti le mani e concentrati su affermazioni positive e produttive.

Designare spazi per scopi specifici

Dovresti provare a separare il tuo spazio in aree specifiche di azione e intenzione.

Ad esempio, la tua camera da letto è per dormire e riposare, quindi rimuovi qualsiasi TV, scrivania o qualsiasi elemento non correlato al sonno.

Dovresti cercare di ottimizzare gli spazi, per mantenere un’energia più focalizzata in ogni luogo.

Brucia le erbe

Vai in un negozio di alimenti naturali o in un negozio orientale e acquista alcuni pacchetti di salvia o incenso.

È qualcosa di saggio e in particolare, è l’ideale per proteggerti da energia negativa, spiriti e attivi creano energia positiva.

Diversi tipi di incensi cambiano le energie negative in diverse energie potenziali.

Per prima cosa apri le finestre e le porte e attendi che le erbe brucino in ogni stanza, corridoio e intorno alla proprietà.

Dopo un po ‘o quando lo ritieni opportuno, chiudi le finestre e le porte.

Il giorno seguente esegui lo stesso rituale, ma lascia le finestre e le porte chiuse.

Mantieni tutto pulito

Il tuo spazio non deve essere impeccabile, ma non dovrebbe mai essere disgustoso o disorganizzato per lunghi periodi.

Non lasciare mai piatti sporchi o metà del cibo consumati ovunque, tranne il lavandino.

Il disordine e le aree organicamente sporche consumano energia positiva e creano un senso di caos.

Compra le piante e mettile ovunque

Le piante vivono prendendo le tossine nell’aria e trasformandole in aria.

Hanno solo bisogno di luce solare e acqua per produrre vibrazioni sane e produttive.

Se non sei benedetto, con una mano prodigiosa per le piante, cerca di ottenere piante resistenti e che non necessitano di supervisione.

Assicurati di pulire eventuali foglie o rami morti.

Se la tua pianta muore, assicurati di rimuoverla rapidamente.

Una pianta morta sarà un punto focale per la negatività e consumerà energia positiva nell’aria.

Riorganizzare e riorganizzare..

Sposta i mobili di casa tua, vicino, almeno una volta al mese.

Questo ti aiuterà a tenere traccia di ciò di cui hai bisogno e di ciò che non usi.

Avvia o dona oggetti indesiderati. Gli articoli superflui consumano energia produttiva e positiva.

Mentre muovi le cose, gioca con lo spazio e vedi come ogni disposizione beneficia o ostacola la positività e la produttività del tuo spazio.

error: Ora hai finito di rubare