5 modi per proteggere la tua vita spirituale dalla tossicità

5 modi per proteggere la tua vita spirituale dalla tossicità

5 modi per proteggere la tua vita spirituale dalla tossicità

Quelli di noi abbastanza coraggiosi da abbracciare la nostra spiritualità spesso hanno molti ostacoli da superare. L’energia tossica è qualcosa con cui tutti abbiamo a che fare. Ma coloro che sono sul sentiero spirituale devono essere più cauti per proteggersi da esso.


Il potere della gentilezza e dell’amore può superare molti problemi, ma a volte dobbiamo prenderci cura di noi stessi. Dobbiamo rimuovere la tossicità dalle nostre vite e da coloro che la portano.

Ecco 5 modi per proteggere la tua vita spirituale dalla tossicità.

1. Nessun pensiero negativo

Il miglior punto di partenza sarebbe lasciar andare la tua negatività. Cerca un aiuto professionale o parla con un amico fidato. Puoi anche trovare un leader spirituale che ti aiuti in questo.

La negatività dentro di te dovrebbe essere espressa, ma non agita. Quindi assicurati di avere qualcuno con cui esprimere i tuoi pensieri, qualcuno che ti aiuti a elaborarli.

2. Smetti di provare a sistemare tutto e tutti.

Se ti ritrovi a fare cose per gli altri che potrebbero e dovrebbero fare per se stessi, non stai aiutando, ma abilitandoli. A volte possiamo produrre involontariamente energia negativa trasportando le persone quando sanno come camminare, o cerchiamo di aggiustare le persone quando non erano rotte tanto per cominciare. Impara quando stare lontano.

3. La meditazione è un ottimo strumento

Questa è una pratica spirituale che può aiutarci a superare i momenti peggiori. Può essere una sessione di meditazione tradizionale, preghiere o qualsiasi altra forma di comunicazione con l’Universo. Quello che fa è aiutarci a concentrarci e aiutarci a raggiungere altezze maggiori.

Potrebbero volerci anni per perfezionare la tua meditazione, ma il primo passo conta. Ogni passo del cammino conta. Quindi fai il primo passo, siediti per una sessione e comunica con l’Universo. Ti condurrà a una vita spirituale migliore e protetta.

4. Abbraccia la natura

Lavorando non solo dall’interno, devi anche lavorare con l’Universo, per aiutarlo a proteggerti dalla tossicità e dalla negatività. Quando sei all’aperto, nel grembo della natura, stai comunicando direttamente con l’Universo.

Siediti tranquillamente sotto un albero, contempla. Concentrati sulla bellezza della natura e vedrai come la tossicità intorno a te inizia a diminuire.

5. Guarda i tuoi limiti.

È un triste fatto della vita che tu stia meglio con alcune persone al di fuori della tua vita. Ma non puoi ottenere le cose che vuoi fare nella vita se sei circondato da energia negativa, una delle forze più tossiche e contagiose sulla terra. Crea e mantieni i tuoi limiti di chiunque voglia abbatterti, anche se è un membro della famiglia o qualcuno che si considera un amico.

Non è un compito facile liberarsi della tossicità quando sei su un sentiero spirituale. Devi mantenere le tue energie libere da ogni negatività. E ciò richiederà una pratica silenziosa unita ad azioni mirate.

Quindi continua a concentrarti sul positivo e comunica con l’Universo!

error: Ora hai finito di rubare