10 segni per aiutarti a distinguere la dipendenza emotiva dal vero amore

10 segni per aiutarti a distinguere la dipendenza emotiva dal vero amore

Le persone hanno comunemente la tendenza a confondere l’amore con la dipendenza emotiva.

Se la tua visione della giornata dipende esclusivamente dal fatto che il tuo interesse amoroso ti abbia chiamato o se non riesci a smettere di pensare a una persona in particolare, non è amore ma, invece, è una dipendenza emotiva malsana.

Le persone che non hanno abbastanza amore per se stesse e lo cercano da altre persone di solito cadono preda di relazioni tossiche.

Tuttavia, se riesci a identificare una relazione come tossica, c’è una via d’uscita.

Le persone emotivamente dipendenti hanno la tendenza a costruire tutta la loro vita attorno al loro partner e hanno la tendenza a cercare di controllare ogni aspetto della vita del loro partner.

I seguenti segnali sono un buon indicatore del fatto che potresti entrare in una relazione malsana:

When Love Turns Into Unhealthy Emotional Attachment

1. Amore a prima vista

Contrariamente alla credenza popolare, non esiste l’amore a prima vista.

Molte persone corrono a casa dopo il loro primo appuntamento, credendo di averlo finalmente trovato, ma di solito non è così.

Se ti trovi in ​​una situazione del genere, concediti del tempo per pensare e comprendere l’intera situazione.

2. Pensi sempre al tuo partner

La chiave per una relazione di successo è ascoltare più che parlare.

Se all’inizio della relazione senti il ​​tuo partner dire frasi come “è davvero difficile starmi accanto”, significa chiaramente che c’è qualcosa in lui che non ti lascia entrare.

Può anche significare che, nel profondo, pensa che tu non sia la persona giusta per lui.

Potresti essere tentato di trascurare questi segni, poiché pensi tutto il giorno al tuo partner, ma non essere ingenuo.

3. Non vuole conoscere i tuoi amici

Ricorda sempre che i tuoi amici erano lì per supportarti molto prima del tuo partner.

È sempre una buona idea presentare il tuo partner ai tuoi amici all’inizio della relazione, poiché possono dare un’opinione imparziale su di loro in quanto il loro giudizio non è offuscato dalle emozioni.

Prendilo come un segnale di avvertimento se il tuo partner non vuole fare conoscenza con i tuoi amici o la tua famiglia.

4. I tuoi hobby non sono più una priorità

Non dimenticare mai i tuoi hobby non appena hai una relazione.

In genere, una persona con molti interessi è più attraente, quindi assicurati sempre di non dedicare tutta la vita al tuo partner.

Gli hobby mirano a portarti felicità e piacere, quindi, se li sostituisci con il tuo partner, è un po’ ingiusto nei suoi confronti poiché ti aspetti che ti porti lo stesso tempo e la stessa quantità di gioia.

5. Ignori i suoi difetti

Non puoi mai giustificare la mancanza di nessuno dei tuoi partner sulla base di alcuni traumi emotivi che hanno avuto quando erano più giovani o a causa di problemi familiari.

Non dovresti mai placare qualsiasi sensazione che provi solo perché non vuoi un confronto.

Dovresti sentirti abbastanza a tuo agio da condividere tutto ciò che ti mette a disagio con il tuo partner.

6. L’opinione del tuoi partner è tutto

L’integrità di una persona è determinata dalla sua posizione su cose diverse.

Se ti senti spinto dal tuo partner a fare cose che non avresti mai pensato di fare, allora questo dovrebbe essere sufficiente per farti capire che questa relazione potrebbe essere tossica.

Rimani sempre fedele a te stesso, indipendentemente da ciò che gli altri potrebbero dire.

7. La gelosia è scontata

La gelosia è una cosa reale ed è presente in quasi tutte le relazioni.

È dovere dei tuoi partner affrontare queste questioni in modo sano e rassicurare la tua fiducia in esse.

Se invece di astenersi da tutto ciò che ti fa sentire a disagio, il tuo partner ti dà la colpa di pensare troppo, allora c’è un forte bisogno di rivalutare la tua relazione.

8. Non puoi funzionare senza il tuo partner

Quando inizi una nuova relazione, vorresti trascorrere tutto il tuo tempo con il tuo partner.

Tuttavia, il tempo trascorso è più prezioso di quanto potresti immaginare inizialmente.

Ti permette di schiarirti le idee e pensare ad altre cose tranne a pensieri come “dov’è il tuo partner” e “con chi sono?” non dovrebbe consumare tutto il tuo tempo.

È meglio affrontare seriamente questi problemi.

9. Cerchi di rimediare al suo cattivo comportamento

È risaputo che il tuo giudizio potrebbe essere offuscato dalle tue emozioni riguardo a qualsiasi cosa faccia una persona cara.

Tuttavia, non dovresti lasciare che questo ti accechi rispetto a ciò che è giusto e ciò che è sbagliato.

Ad esempio, se noti un calo nel comportamento del tuo partner subito dopo l’inizio della relazione, dovresti sederti e pensarci sopra piuttosto che giustificarlo con delle scuse.

10. “NO” non è un’opzione

In una relazione sana, è dovere di ogni partner rispettare i desideri della propria dolce metà.

Se il tuo partner ti costringe ad andare ad eventi che non ti interessano e non vuole mai sentire “no” come risposta, allora è giunto il momento che tu prenda in considerazione la temuta domanda: “ne vale la pena? ”.

Test: How emotional are you? | Psychologies

La persona migliore per aiutarti a realizzare la presenza di un tale segno in una relazione e aiutarti a uscirne, sei TU!

Non aspettare che sia troppo tardi perché, col passare del tempo, diventa molto più difficile uscire da relazioni tossiche, anche se alla fine lo desideri.

error: Ora hai finito di rubare