10 motivi per cui è bello avere 40 anni

10 motivi per cui è bello avere 40 anni

In questa fase della vita, concentrarsi sull’essenziale produce straordinari benefici, quindi vivi la maturità al massimo!

Per decenni, il termine “maturità” ha avuto connotazioni negative.

Ma raggiungere questo stadio della vita è attualmente una benedizione e sempre più persone lo prendono come un’opportunità per crescere e donarsi.

Ecco 10 motivi per capire perché raggiungere la maturità è in realtà un privilegio e un’opportunità per diventare la migliore versione di te stesso.

1. FAI PACE CON TE STESSO

Il concetto bellissimo del ‘fare pace con se stessi’ è davvero intenso e profondo, è uno dei 10 motivi per cui è bello avere 40 anni e non poteva che essere il primo.

Da quarantenne hai tutte le possibilità di farlo e ti accetti così come sei, senza passare per quello che gli altri vogliono.

Questo splendido concetto lo esprimiamo in maniera molto stringata ma efficace:

‘L’ho fatta finita da secoli con le mode, i pregiudizi, le certezze, le aspettative altrui su di me.

Ho fatto la pace con me e con chi è diverso da me’.

2. SAI BENE COSA VUOI

A 40 anni si sa bene cosa si vuole dalla vita, dai rapporti personali, dagli amici, e non ci si sta a girare tanto intorno:

la concretezza diventa un importante pilastro della propria vita:

dopo un figlio, matrimonio, casa e un lavoro costruito con sacrificio e passione.

‘Hai la certezza che se una cosa non la vuoi fare non la farai’.

Altro che farsi problemi da quarantenne: saper dire di no è sacrosanto.

3. IMPARI IL GUSTO DELLA SAGGEZZA

La società ci vuole tutti giovani e belli come sinonimo di felicità.

Ma in realtà a 40 anni assieme alle tanto temute rughe

(sempre perché ve lo fanno credere) arriva la saggezza di non lasciarsi influenzare troppo:

‘Dove l’età é invece sinonimo di esperienza, saggezza e rispetto, gli anni si vivono meglio.

Viva le rughe portate con orgoglio!’

Quindi è bene festeggiare i 40 anni per la saggezza che portano!

4. FAI TESORO DELLE ESPERIENZE

Continui a guardare avanti e senti un profumo di conoscenza e libertà, ma il bello è che se ti guardi indietro, l’origine la trovi nella tua gioventù.

Il resto è tutto inaspettato, con la differenza che il tuo cervello ha più notizie’.

E in effetti è vero: impari a fare tesoro delle esperienze pregresse che ti hanno fatto diventare ciò che sei.

Ma contemporaneamente senti di avere tantissimo mondo da scoprire e non ti accontenti.

5. LA MATURITÀ INTELLETTUALE

La ‘maturità intellettuale’ e di una consapevolezza diversa, specialmente di sé.

Che permette di affrontare le nuove sfide della vita:

‘A 40 anni ci sono delle certezze, dei punti fermi che a 20 anni ti mancavano:

in più raccogli quel che hai seminato nei decenni precedenti’.

Cominci a farti qualche domanda sul futuro, ma in maniera molto diversa rispetto a quando eri più giovane.

Vedi a che serve la consapevolezza?

6. I PRIMI BILANCI NON TI SPAVENTANO

A 40 anni si cominciano a fare i primi bilanci seri e non sempre ti spaventano perché, come abbiamo scritto prima, sei più consapevole di te stesso.

Sai dove intervenire per ‘correggere’ quello che potrebbe non piacerti.

‘È l’età del primo vero consuntivo e dalla risposta dipende il grado di soddisfazione.

Niente sensi di colpa, se sei riuscito finalmente a liberartene’.

Questo comporta anche una maggiore leggerezza nell’affrontarsi, perché si deve rendere conto solo a se stessi.

7. NON TI VERGOGNI PIÙ

Non stiamo dicendo di andare in giro nudo per strada ballando il samba, ma uno dei motivi per cui è bello avere 40 anni

È non vergognarsi più delle passioni che in altri tempi potrebbero essere state considerate strane, come la passione per i fumetti.

‘Chi era nerd adolescente ora è sdoganato, ha più conoscenza e memorabilia delle nuove leve’.

Ma il succo è questo: il mondo può andare a quel paese a 40 anni, se ti considerano ‘strano’.

8. GUARDI LE COSE CON PIÙ CHIAREZZA E DISTACCO

È interessante che a 40 anni si guardino le cose con più chiarezza e distacco rispetto al passato.

Hai una distanza dalle cose che succedono che è ben diversa:

puoi guardare, giudicare, ponderare, godere, sentire, capisci meglio tutto.

Vedi le cose più a fuoco, senza stupidaggini e filtri di imberbe età’.

Il che ti porta a sfruttare quella saggezza di cui sopra: ti godi le cose come sono

9. VIVI IL PRESENTE

L’importantissimo concetto di vivere nel presente è uno dei 10 motivi per cui è bello avere 40 anni.

Se vuoi una cosa non pensi più che la farai una prossima volta:

vivi di più nel presente, l’unico modo di vivere’.

Ti godi l’attimo in un modo diverso rispetto a quando avevi vent’anni, senza ripensamenti e con la sicurezza che non avrai rimpianti.

10. NON TI FAI LE PARANOIE

Se qualcuno ti fa un complimento gli credi, mentre prima stavi sempre li ad aspettare che scoprissero che si sbagliavano su di te.

In sostanza, non ti fai più le paranoie più assurde del mondo.

Ma inizi ad andarti bene così come sei e ti passa la voglia di fare il salvatore del mondo e dell’umanità.

Non ti atteggi più a supereroe: ‘Non puoi cambiare il mondo e salvare tutti.

Puoi cambiare te stesso e salvare te stesso, e magari il mondo e gli altri ti vengono dietro’.

Insomma, avere 40 anni è proprio bello, non trovate?

Segui Life Live anche su Facebook ???

 

error: Ora hai finito di rubare