Le persone che avvelenano la tua vita: il modo migliore per affrontarle.

Le persone che avvelenano la tua vita: il modo migliore per affrontarle.

Le persone che avvelenano la tua vita: il modo migliore per affrontarle.

Ognuno di noi ha incontrato persone con le quali la comunicazione è emotivamente drenante.

E, prima o poi, sorge la domanda:

“Come comportarsi con persone tossiche?”

Dovrei combatterli?

Forse sarebbe meglio semplicemente ignorare, e loro stessi saranno lasciati indietro?

Di norma, né l’uno né l’altro metodo portano ai risultati desiderati.

 È più efficace usare una tecnica presa in prestito dal buddismo, chiamata “gentilezza amorevole”.

Potresti trovarlo strano.

Molto probabilmente, questo non è il consiglio che ti aspettavi.

Tuttavia, questa tecnica è davvero efficace.

Ti aiuterà non solo a minimizzare il danno

causato da una certa categoria di persone, ma anche a prendersi cura del tuo benessere emotivo.

Innanzitutto, parliamo di come riconoscere le persone tossiche.

Come riconoscere le persone che avvelenano la tua vita ?

Stai cercando di cambiare la tua vita e imparare a pensare in modo più positivo?

 È in quel momento che arriva la comprensione di quante persone in giro

avvelenano le loro vite con il negativo.

 Potresti anche pensare che ce ne siano troppi.

Non appena avrai l’abitudine di pensare in modo più positivo, noterai alcune altre cose.

 I tossici spesso non hanno idea di quanto gravemente distruggano le loro vite

e di quanto influiscano negativamente

sulla vita di coloro che li circondano.

Non si rendono conto che loro stessi sono responsabili

di tutto il negativo che è presente nelle loro vite.

Danno sempre la colpa agli altri per i loro fallimenti.

Ecco alcuni segni di personalità tossiche che dovresti prestare particolare attenzione a:

1. Una persona ti interrompe spesso?

Le persone tossiche amano essere al centro dell’attenzione.

Tuttavia, ottengono questo di gran lunga non i modi più onesti.

Nel loro desiderio di essere al centro della scena, queste persone

spesso interrompono coloro con cui comunicano.

Essendo in una compagnia con una persona tossica, noterai che sta cercando in tutti i modi

di rivolgere tutta la sua attenzione a se stessa

e di attribuire a se stessa le tue idee e meriti.

Queste persone cercano sempre di fare in modo che quello che dici sia il loro risultato.

Non si siedono mai tranquillamente da parte.

Parlano sempre di qualcosa e sono molto ben conosciuti.

Le persone tossiche possono interromperti e apportare modifiche

alle tue affermazioni.

Fanno tutto per poter essere ascoltati molto meglio di te.

Queste persone non sono affatto interessate a sentire della tua vita.

Ad ogni costo cercano di farli notare solo loro.

2. La persona sta costantemente cercando di controllarti?

C’è una persona nella tua vita che cerca di controllare letteralmente tutto?

È probabile che abbia seri problemi.

Le persone tossiche usano spesso metodi di presentazione.

Tutto perché non controllano le loro vite.

A prima vista, una tale persona può sembrare divertente e straordinaria sotto tutti gli aspetti.

 Non appena lo conoscerai meglio, capirai quanto tu sia gravemente sbagliato.

Renditi conto che sta lottando per controllare ciò che è fuori dal suo potere.

Queste persone prendono tutto molto vicino ai loro cuori.

Cercare di controllare le persone che li circondano

e tutto ciò che accade intorno a loro.

Credono che questo è il modo in cui compensano

la mancanza di controllo sulla propria vita.

3. Ti sembra che una persona stia succhiando tutto il positivo da te?

I tossici si nutrono letteralmente dell’energia positiva degli altri.

Può andare così lontano come la semplice presenza di una persona vicina rende insopportabile l’atmosfera nella stanza.

Sarà difficile concentrarsi o lavorare.

Le persone spesso dicono di queste persone:

“È in grado di trovare un difetto in qualsiasi cosa”.

Semplicemente non sono in grado di vedere qualcosa di buono in giro.

Stare vicino a queste persone è molto stancante, anche per un breve periodo.

I tossici amano criticare anche se stessi

per qualcosa in cui si potrebbe trovare qualcosa di buono.

4. A questa persona piace esagerare?

Le persone tossiche amano drammatizzare ogni evento che accade loro.

 Possono passare ore a parlare di come andare in negozio senza successo

e di quale dolore abbiano causato la separazione dalla persona amata.

 Amano fare sacrifici di se stessi.

I tossici convincono che quello che è successo non è colpa loro.

 Qualcun altro è sempre la colpa.

Le persone tossiche hanno bisogno di attenzione.

 Il modo più sicuro per ottenerlo

è drammatizzare gli eventi nelle loro vite.

5. A una persona piace giudicare altre persone?

L’abitudine di giudicare gli altri è uno dei meccanismi di difesa

che spesso le persone tossiche usano.

Questo tipo di tattica di distrazione

che ti permette di nascondere con successo

agli altri il fatto di completa confusione nella tua vita.

Questo è ciò che vogliono le persone tossiche.

Nascondendo il caos nelle loro vite, con calma e con piacere

condannano gli altri per gli errori.

I tossici giudicano apertamente gli altri senza sentirsi a disagio o vergognarsi.

Non si scusano per quello che hanno detto

e tendono a perseguire i loro motivi.

A queste persone piace parlare di chi dovrebbe fare cosa.

“Lei deve dimettersi”,

“Deve ottenere un lavoro migliore”, è un esempio

di alcune delle loro frasi preferite.

Ai tossici piace dire agli altri come comportarsi in una determinata situazione.

 Sono fiduciosi nella correttezza delle loro opinioni e giudizi.

6. La persona sta costantemente mentendo?

Non è sempre possibile capire rapidamente

cosa sia realmente la persona che sta avvelenando la tua vita.

 Tutto perché queste persone sono molto brave a fingere.

Mentono su chi sono.

Fanno tutto per non conoscere la verità.

 Hanno creato per se stessi il loro piccolo mondo, in cui vivono.

Mentono su tutto ciò che riguarda la loro vita.

 Ciò rende possibile controllare ciò che appaiono agli altri.

I tossici possono ingannare quante volte, alla fine, essi stessi

non capiscono più dove sono le bugie e dove è la verità.

Mentono sulla loro situazione finanziaria, sul loro lavoro, sulle loro relazioni, sui loro successi

e fallimenti.

Per queste persone non c’è nulla di sacro.

Mentire permette loro di perseguire i loro secondi fini.

A loro non importa cosa mentono.

7. Per raggiungere il tuo obiettivo, una persona è pronta ad andare oltre le loro teste?

Le personalità tossiche si considerano le più intelligenti.

Faranno tutto per incassare il dolore degli altri.

Presta attenzione a questi segni.

Riconoscendo le persone che avvelenano la tua vita, puoi fermare

i loro tentativi di privarti della felicità.

Una tale persona è solitamente impossibile da cambiare.

Pertanto, non vale la pena spendere il tuo tempo prezioso cercando di farlo.

4 verità che aiuteranno a trattare le persone tossiche.

Le tradizioni di culture

e religioni diverse

pongono un certo atteggiamento nei confronti dei nemici.

In particolare, ci convincono che dobbiamo perdonare i nostri nemici

e simpatizzare con loro.

Perché dobbiamo amare i nostri nemici?

Perché vogliono che abbiano successo?

Dopo tutto, è probabile che nel loro desiderio

di raggiungere il successo, i nemici possano farci del male.

Sembra che questo non ha senso.

Tuttavia, dal punto di vista della filosofia del buddismo, abbiamo ragioni sufficientemente

importanti per non desiderare danno

per le persone che portano negativamente

e distruzione nelle nostre vite.

La verità uno:

anche se una persona merita il tuo odio e il disgusto, queste emozioni

non ti avvantaggeranno.

Essere arrabbiati con un nemico che non vuoi lasciar andare

ti porterà solo a uno stress inutile e ti renderà infelice.

Ecco perché la migliore via d’uscita

è non nascondere la malizia.

Fallo per te.

Secondo il monaco buddista

Bhante Henepol Gunaratana, devi augurare ai nemici quanto segue:

“Possano i miei nemici trovare benessere, felicità e pace.

Non lasciare che nessun danno li tocchi.

 Lascia che non affrontino alcuna difficoltà.

 Lascia che non siano problemi.

Lasciali sempre avere successo.

 Lascia che abbiano abbastanza pazienza, coraggio, comprensione

e determinazione per affrontare e superare

tutte le inevitabili difficoltà, problemi

e insuccessi della vita “.

Gunaratana dice quanto segue:

“Perché inviare amorevole benignità ai nemici?

 La ragione è semplice.

 Se i tuoi nemici guadagnano prosperità, felicità e pace, non saranno più i tuoi nemici!

 Se diventano liberi

da problemi, dolore, sofferenza, malattia, nevrosi, paranoia, paura, tensione

e ansia, non ti faranno del male.

 Dirigere la gentilezza amorevole verso i nemici ha uno scopo pratico.

 Se puoi aiutarli a risolvere i problemi

semplicemente inviando loro l’amore, la tua vita, come la loro vita, sarà calma e felice “.

Praticando l’arte di amare la gentilezza

verso quelle persone che non ti piacciono, rendi questo mondo

un po ‘migliore, più felice e più calmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Ora hai finito di rubare